Agnello al tartufo nero

Ingredienti:

Un cosciotto da 2 kg, 200 g di vitello, 200 g di maiale, 50 g tartufo nero, 600 g di funghi, brodo di carne qb, vino rosso qb, 8 pomodorini, fecola, olio.

Preparazione:

Disossare il cosciotto d'agnello, allargarlo, farcirlo con leggero strato di prataioli tritati finemente e con un composto di carne di maiale e di vitello, una dadolata di rognone e tartufo nero, condito con sale e pepe e bacche di ginepro schiacciate. Richiudere e legare, condire con sale, pepe e olio di oliva, metterlo in cottura in forno ad una temperatura di 180 gradi C per circa 40 minuti. A cottura avvenuta deglassare con il vino rosso, lasciare ritirare, togliere il cosciotto, aggiungere brodo e legare con la fecola diluita nel vino rosso, profumare con bacche di ginepro ottenendo così un forno di cottura legato. Intanto, mentre cuoce l'arrosto, pulire i carciofi, privarli dei gambi e metterli in cottura interi in una casseruola con olio d'oliva, uno spicchio d'aglio e farli soffriggere per qualche minuto e bagnarli con vino bianco secco e una parte di acqua fino a coprirli e aggiungendo foglie di mentuccia, chiudere la casseruola con carta stagnola e cuocere fino a cottura ultimata.