Artigiani arte liutaria

Arte liutaria

L’Umbria è una regione dove tuttora si possono trovare artigiani specializzati nella produzione di strumenti musicali di liuteria come avviene ancora oggi nella città di Assisi dove ci sono maestri artigiani specializzati proprio nella realizzazione di strumenti musicali antichi come arpe, liuti, vielle, sinphonie. La produzione di strumenti musicali di liuteria e di scuola organaria comprende anche il restauro di antichi strumenti. Caratteristica è la creazione di strumenti tratti da modelli iconografici delle basiliche assisane.

Dal 1978 esiste a Gubbio una “Scuola di Liuteria” che ospita allievi provenienti, oltre che dall'Italia, anche da altri Paesi Europei ed Extra-Europei. Il programma didattico prevede essenzialmente esercitazioni pratiche per la costruzione di strumenti musicali a corda come Violini, Viole, Violoncelli, Liuti e Chitarre classiche ma anche materie teoriche quali: Musica, Disegno, Acustica, Tecnologia del legno, Storia dell'Arte, Chimica. La sede attuale della Scuola è in Piazza S. Pietro, presso l'antico Monastero di S. Pietro. A Gubbio, uno degli allievi migliori della scuola ha dato vita ad una bottega artigiana che, oltre a costruire e restaurare preziosi strumenti classici, realizza, su richiesta, pregevoli strumenti moderni come bassi, chitarre acustiche ed elettriche.

Da alcuni anni, nei pressi di Orvieto, è attivo un laboratorio artigiano di liuteria per la costruzione di chitarre e bassi elettrici.