Operatori parchi divertimenti

Parchi divertimenti

Il parco divertimenti consiste in un'area attrezzata, con ingresso per lo più a pagamento, in cui passare una o più giornate usufruendo di attrazioni e spettacoli. Il concetto di parco divertimenti come oggi viene inteso è nato negli Stati Uniti con Disneyland negli anni Cinquanta.

Il parco divertimenti ha come idea di base la realizzazione di un mondo o di una città fantastica, dove il visitatore può estraniarsi dalla realtà. La particolarità infatti non risiede tanto nelle singole attrazioni presenti al suo interno, bensì nella ricreazione di un luogo immaginario, con strade e vie principali, negozi, ristoranti e mezzi di trasporto.

Molteplici sono le categorie di parchi divertimento: Acquatici (in cui sono presenti molte piscine dove si concludono percorsi di acquascivolo e fiumi artificiali, che possono essere sia lenti che veloci), Avventura (ambientati in boschi, con percorsi sospesi sugli alberi costituiti da giochi di equilibrio da svolgere in sicurezza grazie ad imbragature e moschettoni), DelfinariFaunisticiIn Miniatura (nel parco vengono ricostruiti in scala ridotta generalmente monumenti famosi o intere città), Meccanici (nel parco sono installate generalmente giostre di tipo permanente e quindi di grandi dimensioni), Tematici (nel parco vengono riprodotti scenari e spettacoli a tema), Virtuali (sono riproduzioni di parchi a tema realizzati in 2D o 3D per scopi ludici o didattici).